RICERCA E SELEZIONE

Il successo di un’azienda dipende dal modo in cui, al suo interno e nelle relazioni coi terzi, interagiscono le risorse disponibili, prime tra tutte le Risorse Umane.

Eppure, qualche volta accade che le Risorse non creano, ma al contrario distruggono, valore per l’azienda. Perché accade questo?

Il più delle volte accade che la risorsa sia stata semplicemente selezionata male, ovvero che sia stata inserita all’interno dell’azienda una figura professionale inadeguata al ruolo, o per difetto di competenze o, ancora più incisivamente, per l’inadeguatezza del talento, dell’atteggiamento e soprattutto dei valori, rispetto alla vision, alla mission e al contesto aziendale.

Ricerca e selezione: perché qualche volta le cose non vanno nel modo giusto?

Se in passato la ricerca e selezione basata sul semplice bilancio delle competenze ha potuto funzionare, perché le aziende richiedevano soprattutto personale tecnicamente qualificato e già in possesso di un certo know-how, oggi esso ha rivelato tutti i suoi limiti, perché la maggiore facilità di accesso alle informazioni (vedi Università, Accademie, Internet) ha reso mediamente più diffuse le competenze tecniche, e ciò che realmente fa la differenza è la relazione, ovvero la capacità della risorsa di allinearsi e adattarsi al contesto aziendale, creando un valore aggiunto che va ben al di là dell’apporto tecnico.

Tale capacità è espressa dal potenziale della risorsa, ovvero dall’insieme dei talenti che la persona può in potenza sviluppare, manifestare e mettere al servizio dell’organizzazione aziendale.

Per questo motivo, la 4 M.A.N. Consulting srl Napoli, interpretando le esigenze degli imprenditori e raccogliendo la decennale esperienza in azienda dei suoi Consulenti Career Coach, ha messo a punto un sistema innovativo e flessibile di Ricerca e Selezione, basato sulla valutazione del potenziale e finalizzato alla selezione di risorse perfettamente in linea con le esigenze dell’imprenditore e con i valori e la politica dell’azienda.

Queste le fasi del processo di Ricerca e Selezione di 4 M.A.N. Napoli:

  1. Indagine e analisi. Attraverso un’intervista e la Flash Forward Analysis si evincono in maniera estremamente puntuale le esigenze, i valori, i talenti e le competenze, i punti di forza e di debolezza di chi cerca la risorsa: l’imprenditore o il manager che andrà effettivamente a gestirla all’interno dell’organizzazione. Lo scopo è quello di selezione risorse perfettamente allineate ai valori e alle convinzioni dell’azienda.
  2. Si crea una job description coerente con tutto quanto emerso dalla precedente fase di analisi e la si pubblica su canali attentamente scelti, analizzandone l’appeal, l’affidabilità e la coerenza. Ci avvaliamo di un sistema automatico di ricezione de CV che consente una procedura snella e veloce.
  3. Screening curriculare. Dopo la ricezione di tutti i CV, lo specialista HR di 4 M.A.N. , con la supervisione del Career Coach, procede allo screening curriculare, attraverso la ricerca mirata delle competenze personali e professionali richieste dall’azienda e più idonee per il ruolo prescelto, con un sistema di valutazione attento e concordato con il responsabile HR dell’organizzazione, al fine di ridurre al minimo eventuali non conformità ed ottenere un lavoro di eccellenza. Dopodiché si procede ad un’intervista telefonica per confermare i dati presenti sul CV cartaceo, prima di decidere se convocare o meno il candidato.
  4. Convocazione e incontro. Si effettua un primo colloquio conoscitivo, dove si approfondisce il livello di conoscenza delle competenze e talenti della persona e la sua coerenza rispetto al ruolo prescelto.
  5. Scelta dei candidati idonei. In questa fase, ai candidati che abbiano superato la prima selezione, viene somministrato la Flash Forward Analysis per evincere con attendibilità scientifica i talenti, le soft skills, la leadership e l’attitudine al lavoro di squadra, da cui emerge la reale volontà di far parte dell’azienda. A questo punto si procede con un secondo colloquio per discutere dei risultati del test, relazionando tutto all’azienda selezionatrice.
  6. Progetto. Dopo l’accuratissima selezione dei candidati, la 4 M.A.N. elabora un progetto di inserimento personalizzato, con relativo sistema incentivante.
  7. Inserimento e on Boarding. La risorsa viene inserita in azienda e 4 M.A.N. la accompagna con diverse sessioni di coaching che garantiscono sia alla risorsa sia all’azienda una guida pratica di inserimento nel posto di lavoro.
  8. Follow up. La risorsa viene monitorata a intervalli periodici e scalari fino a 6-12 mesi dalla data di inserimento. In questo modo, ci si assicura della perfetta adeguatezza della risorsa al contesto aziendale, e si misurano i risultati prodotti in termini di produttività e di valore, così da garantire all’azienda il massimo ritorno dell’investimento.

Il processo 4 M.A.N. Napoli inizia con l’indagine delle esigenze aziendali e, a differenza di tutti gli altri processi di HR utilizzati oggi in Italia, non si conclude con l’on boarding della risorsa, ma prevede persino una successiva fase di follow up, in cui si raccolgono le impressioni e i risultati della risorsa e dell’imprenditore (o del manager responsabile) con lo scopo per noi più importante: abbattere il turn over aziendale in favore della retention della risorsa, tanto più importante quando l’azienda possiede un know-how proprietario di rilievo e ha la necessità di assicurarsi che tale know-how sia trattenuto e non disperso.


 

Condividi 

Richiedi informazioni sulla RICERCA E SELEZIONE delle risorse umane

Compila il form per chiedere informazioni.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Numero di Telefono

Il tuo messaggio

Acconsento al trattamento dei miei dati secondo il d.lgs. 196/03.

Commenta