Investire nel Business Coaching conviene

Migliaia di manager grazie al Business Coaching hanno raggiunto traguardi che ormai pensavano fossero impossibili.

Il numero di imprenditori, manager, proprietari di piccole e medie imprese che rinunciano ogni giorno ai propri sogni, al raggiungimento dei propri obiettivi e al miglioramento delle performance personali e professionali, aumenta sempre più.

Perché questo? Purtroppo i repentini cambiamenti, i maggiori rischi ed una competitività sempre crescente, mettono in discussione sempre più spesso l’esistenza stessa di molte realtà imprenditoriali che non riescono ad adeguarsi e ad essere lungimiranti.

Uno strumento estremamente utile per affrontare il cambiamento è il coaching e in particolare il business coaching. È proprio grazie al Business Coaching che migliaia di manager hanno cominciato un processo di “allenamento” indirizzato al miglioramento delle performance e al raggiungimento di obiettivi personali, imprenditoriali, manageriali o sportivi attraverso la scoperta e lo sviluppo delle potenzialità e dei TALENTI individuali.

Il punto di partenza di ogni attività di coaching è quello di avere la consapevolezza che ogni persona possiede dei TALENTI e delle capacità che, nella maggior parte dei casi, sono latenti o nascoste, ed è proprio obiettivo del Coach quello di farle emergere ed aiutare il cliente/Coachee ad utilizzarle nel migliore dei modi. In un rapporto di coaching, l’allenamento e la valorizzazione delle potenzialità e dei TALENTI personali permettono di inquadrare l’essenza stessa della disciplina: accompagnare la persona verso il massimo rendimento, attraverso un processo di apprendimento che sia del tutto autonomo.

Oggi se hai un’attività che vuoi far crescere è fondamentale investire nel coaching e i numeri parlano chiaro.

Al primo posto nella classifica delle azioni intraprese oggi dalle aziende per sostenere lo sviluppo professionale dei propri dirigenti ci sono proprio le attività di coaching ed in futuro l’importanza di queste attività è destinata a salire ulteriormente, arrivando a rappresentare oltre 50% delle azioni intraprese dalle stesse. Le richieste di un coach in azienda, infatti,  nell’ultimo decennio è aumentato di circa il 500%. A confermare l’importanza del coaching, ci sono molti testimonial importanti che si sono espressi a riguardo:

Bill Gates, durante una conferenza a New York, ha affermato che ognuno di noi ha bisogno di un coach per crescere, «perché sono i feedback che ci fanno crescere. Il coach fa proprio quello».

Eric Schmidt, presidente di Google,  invece, in un’intervista ha raccontato che il migliore consiglio ricevuto di tutta la sua carriera  è stato quello di prendersi un coach: «Il coach non deve giocare al tuo livello. Il suo compito è quello di tirare fuori la tua parte migliore e farti vedere le cose da una prospettiva diversa. Non ha caso, tutti quelli che hanno successo hanno un coach.»

Sono tantissime le personalità che si affidano ad un coach e che si esprimono al riguardo, come sono tantissimi gli studi che testimoniano l’importanza di un investimento del genere se realmente si vuole migliorare il proprio business o comunque la propria persona.

Per approfondire l’argomento leggi anche Business Coaching, quanto ne sai?; Che cos’è davvero il coaching?

Il coaching, quindi, è lo strumento più utile per il raggiungimento di quei risultati che da soli non siamo in grado di conquistare, per questo motivo è bene affidarsi a dei veri professionisti che possono aiutarti ad ottenere davvero ciò che vuoi: la 4 M.A.N Consulting S.r,l. , società di consulenza aziendale fondata dal dott. Roberto Castaldo. Scopri di più CLICCA QUI!!!

Dai una svolta alla tua vita e al tuo business!

Commenta
Condividi