Quali sono gli orari giusti per pubblicare su Facebook?

Facebook e gli altri social media: istruzioni per l’uso

 

Social media e business: un connubio che sta diventando sempre più vincente negli ultimi anni grazie alla crescente importanza che riscontrano i vari Twitter, Facebook, LinkedIn e Google + come strumenti di promozione di prodotti e servizi. Tuttavia, non basta semplicemente avere un profilo su uno dei social networks sopracitati per ottenere automaticamente successo, piuttosto è importante saperli utilizzare nella maniera corretta per trasformarli in un’arma in più a disposizione di qualsiasi attività commerciale.

Sono due le cose fondamentali da sapere quando si decide di far sbarcare la propria azienda su un social media come Facebook o Twitter: in primo luogo è importante mantenere il proprio profilo quanto più aggiornato possibile, condividendo ogni giorno un contenuto diverso, sia esso un testo, un’immagine o un video; in secondo luogo, però, è ancora più importante sapere quali sono i momenti della giornata nei quali è più giusto “postare” per riuscire ad ottenere una maggiore interazione con il proprio pubblico di riferimento. Se per il primo punto l’unico limite che si può avere è la fantasia (anche perchè molto spesso capita che le cose più virali sono quelle che mai nessuno si sarebbe sognato di rendere di pubblico dominio), per il secondo ci viene in aiuto lo studio condotto da Klout, un sito web che misura l’influenza sui social media (leggi anche http://www.4mancons.it/it/perche-facebook-e-fondamentale-per-il-tuo-business/).

Quando è meglio esporre i propri pensieri e la propria immagine in rete?

Per rispondere a questo quesito il team di Klout ha tenuto sotto controllo, per un tempo di 59 giorni, oltre un milione di post pubblicati su Facebook e Twitter, monitorando le relative interazioni, giungendo a definire i momenti migliori nei quali è possibile pubblicare i propri contenuti, quelli nei quali i propri amici, fan o seguaci sono più propensi a cliccare su “mi piace” o a commentare ciò che viene inviato in rete.

Così si è scoperto che i giorni top per postare i propri contenuti su Facebook e Twitter sono il martedì e il mercoledì, mentre sono assolutamente da evitare il sabato e la domenica, quando, complici anche gli uffici chiusi e i posti di lavoro deserti, coloro che solitamente si concedono qualche minuto di pausa spulciando qua e la tra le bacheche dei propri amici, hanno certamente più tempo libero e molto di meglio da fare rispetto agli altri giorni della settimana.

Giovedì e venerdì, invece, sono i giorni dove l’attività su Facebook e Twitter è decisamente più modesta, mentre il lunedì sembra avere un andamento del tutto avulso da qualsiasi ricerca e studio, legato più che altro ai periodi dell’anno.

Gli orari giusti per postare su Facebook e Twitter sono la tarda mattina o il primo pomeriggio, le fasce nelle quali in media più persone si connettono e sono presenti sui social networks.

Altra variabile della quale bisogna tenere conto quando si posta su Facebook e Twitter è lo stile di vita che viene attuato nelle diverse città del mondo: ad esempio, in città come San Francisco e New York la massima attività sui social si concentra al mattino, in un lasso di tempo che va dalle 7 alle 10, in Europa, invece, in capitali come Parigi e Londra, gli orari migliori per postare i propri contenuti sono quelle del primo pomeriggio, subito dopo il pranzo, mentre a Tokyo si registrano alti picchi di attività durante le ore notturne.

Insomma, per avere successo su Facebook e Twitter la parola d’ordine è una sola: avere pazienza! Pazienza di aspettare l’orario giusto, calcolando il momento nel quale, statisticamente, più persone sono connesse ai social network per poter condividere con loro i tuoi pensieri più profondi o anche un semplice video o un’immagine che ti ha fatto sorridere.

Sinceramente è impossibile riuscire a capire in che modo, seguendo i dettami di Klout, sarà possibile incidere sull’algoritmo attraverso il quale Facebook e Twitter fanno apparire sulle nostre bacheche i contenuti di un amico piuttosto che quelli di un altro; resta il fatto che, come in ogni cosa nella vita, ci ha la capacità di aspettare il momento giusto potrà alla fine essere ripagato dei propri sforzi, anche per quel che riguarda la propria attività sui social network.

Se invece il tuo obiettivo è quello di ottenere risultati tangibili e soluzioni spendibili nell’immediato per il tuo business, rivolgiti alla 4 M.A.N Consulting, società di consulenza aziendale fondata dal dott. Roberto Castaldo.

Noi siamo pronti ad aiutarti, tu di cosa hai bisogno? Faccelo sapere contattandoci su http://www.4mancons.it/it/contatti/.

Commenta
Condividi