Le 8 caratteristiche delle persone di successo

Dieci anni e circa cinquecento interviste, tanto c’è voluto a Richard St.John, studioso di sociologia americano, per definire gli otto tratti comuni a tutte le persone di successo. (leggi anche http://www.4mancons.it/it/come-far-emergere-il-nostro-potenziale/).

Quali sono queste caratteristiche?

Al primo posto posto c’è la passione. Le persone di successo amano ciò che fanno e vengono mosse all’azione proprio dalla passione, che è la vera molla che li spinge ad emergere. Tuttavia, il problema di molte persone è proprio quello di riuscire a trovare qualcosa di veramente appassionante nella propria vita. Secondo St.John, gli individui, in relazione alla passione, si dividono in due tipologie: i lottatori, coloro i quali sono a conoscenza, fin da piccoli, della loro strada nella vita, ed i ricercatori, quelli che ancora non sanno cosa fare da grandi, ma che non per questo sono a priori persone con minor successo, anzi, sono quelle che hanno più scelte a loro disposizione.

Successivamente ci sono l’impegno e il duro lavoro, il che non significa essere schiavi della propria occupazione, bensì provare piacere e divertimento in ciò che si fa, tanto che la loro occupazione li assorbe completamente, facendo volare le ore trascorse all’interno dell’ufficio. Il divertimento, tuttavia, non può essere presente in tutte le attività, ma deve comunque ricoprire una quota di tempo maggiore rispetto a quello occupato, ad esempio, da faccende noiose.

E’ importantissima anche la focalizzazione e la concentrazione su un unico e preciso obiettivo/progetto, piuttosto che porre l’attenzione su tante attività. Il focus è quello che, alla fine dei conti, permette di realizzare ciò che ci si è prefissati.

Darsi sempre la spinta giusta e mettere in campo la volontà di farcela, soprattutto nei momenti negativi, è un’altra garanzia di successo. Per riuscire a fare ciò è necessario fissare precisamente i propri obiettivi, cercare sempre le situazioni più difficili che rappresentano una sfida al fine di avere maggiore motivazione. Mettere in calendario una scadenza per finire il progetto è un’ulteriore spinta, al pari dell’autodisciplina e della competizione, che muovono ognuno di noi a fare del proprio meglio. Infine, trovare sempre un mentore o un nemico con il quale confrontarsi, per avere una ulteriore molla verso il raggiungimento del risultato prefisso.

Avere buone idee è sinonimo di creatività e di successo. Per farle scaturire, una fonte d’ispirazione può essere affrontare i problemi del quotidiano e trovare una soluzione efficace, farsi le giuste domande, alle quali rispondere con la propria idea; non è vietato prendere in prestito l’idea di un’altra persone e trasformala in qualcosa di nuovo. Fare i giusti collegamenti, anche tra argomenti che all’apparenza sembrano non averne, è un ottimo modo per tirare fuori nuove idee e, una volta che hanno preso vita, scrivere per non dimenticarle!

Successo è anche diventare bravo in ciò che si fa e migliorare sempre di più con la pratica. Repetita iuvant, dicevano i latini, e a questo va aggiunta la necessità di concentrarsi maggiormente sui punti di forza personali piuttosto che su quelli di debolezza, in modo da svilupparli costantemente.

Il successo non è solo una questione personale, ma spesso dipende dagli altri, per questo motivo è bene occuparsi del prossimo ed aiutarlo, capire di cosa ha bisogno o cosa desidera, assumere il loro punto di vista e mettere in atto l’ascolto attivo per entrare in maggiore sintonia con loro.

Infine, il successo non arriva mai a stretto giro, per questo bisogna perseverare. Le persone di successo sono quelle che, anche nei momenti più bui della loro carriera, non si sono arrese mai!

Il successo è anche affidarsi a chi può aiutare il tuo business a raggiungere l’eccellenza, come la 4 M.A.N Consulting, società di consulenza aziendale fondata dal dott. Roberto Castaldo.

Vuoi conoscere i nostri servizi? Contattaci su http://www.4mancons.it/it/contatti/.

Commenta