4 M.A.N. Consulting diventa APL ed Ente di Formazione della Regione Campania!

“L’apprendimento e l’innovazione vanno mano nella mano. L’arroganza del successo è di pensare che ciò che hai fatto ieri sarà sufficiente per domani.”  William Pollard

 

Fare tutto il possibile per crescere ogni giorno, come persone e come azienda, è la cosa migliore che possa fare qualsiasi imprenditore e qualsiasi professionista degno di questo nome.

Pensare, invece, che tutto il possibile che si è fatto oggi sia uguale a tutto quello che possiamo fare domani, è la cosa peggiore che si possa fare.

Tutto quello che apprendiamo giorno dopo giorno porta con sé un elemento innovativo capace di farci apprendere e realizzare idee e progetti che vanno ben oltre la somma quantitativa delle nostre azioni e ci proiettano dritti verso il miglioramento esponenziale e qualitativo di ciò che facciamo.

Come persone e come azienda, in 4 M.A.N. l’apprendimento e l’innovazione rappresentano i cardini della nostra Ricerca e Sviluppo: ci rinnoviamo ogni giorno, programmiamo novità da implementare ogni 6 mesi, guardiamo a lungo termine l’impatto positivo che la Formazione e la Consulenza possono dare a chi si rivolge a noi, dall’ambiente più lontano a quello più prossimo e vicino sul territorio.

I frutti della ricerca e dell’innovazione hanno i loro tempi per maturare ed oggi vogliamo condividere due importanti tasselli che si aggiungono al nostro mosaico.

Siamo infatti lieti di annunciarti che la 4 M.A.N. Consulting è ufficialmente accreditata come Ente di Formazione Certificato dalla Regione Campania ed Agenzia per il Lavoro autorizzata dall’Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro.

Alla nostra Formula 4-in-1 di Consulenza, Formazione, Coaching ed HR si aggiungono pertanto due validi strumenti per erogare Formazione di alta qualità a sempre più persone e professionisti e per creare le condizioni migliori per far incontrare le persone e le aziende che cercano lavoro.

Due piccoli passi avanti per noi. 

Due grandi passi avanti per il nostro territorio. 

Sono solito salutare nella mia newsletter e negli articoli con un due parole in latino e mai come oggi è proprio il caso di ripeterle: ad maiora.

 

Dott. Roberto Castaldo

 

Commenta
Condividi